Columna de humo

La società attuale è nei guai

22.03.18 | 11:24. Archivado en Cuentos y relatos

Penso che la prima caratteristica della società attuale sia che sta sempre in processo di trasformazione, che sta sempre chiedendosi come fare per essere perfetta.

Purtroppo questo produce incertezze e dubbi che non ci permettono di reagire correttamente, la società è divisa e spaesata. Qual è adesso il ruolo delle donne, degli uomini, dei professori, degli allievi? Fino a ieri il posto della donna era la casa (anzi, la cucina), l’autorità aveva sempre ragione e tu avevi sempre torto. Ai professori veniva sempre dato del lei e c’era una distanza tra di loro e gli allievi, i neri erano sempre stranieri e la famiglia era un santuario sacro... anche se il padre poteva avere qualche “intrattenimento”. Tutto chiaro fin qua.

Oggi tutto questo è messo in discussione, la vita è un dubbio permanente... devo essere gentile con le mie colleghe per il fatto che siano donne? É questo maschilismo mascherato? Gli immigrati, appena arrivati dal mare... hanno i miei stessi diritti?

Mi si chiede di suggerire una soluzione ma non me la sento, non ce la faccio, non ci riesco... É davvero il mio compito? Non dovrebbe essere la professoressa a pensarci? Devo pensare agli immigrati e ai loro diritti prima di addormentarmi ogni sera? Non dovrebbero essere le autorità a pensarci? E quella vicina che ha appena divorziato... posso pensare a provarci con lei? Se ci provo debbo accettare che mia moglie ci provi con un suo collega?
.....................................................................


Opine sobre la noticia
Normas de etiqueta en los comentarios
Desde PERIODISTA DIGITAL les animamos a cumplir las siguientes normas de comportamiento en sus comentarios:
  • Evite los insultos, palabras soeces, alusiones sexuales, vulgaridades o groseras simplificaciones
  • No sea gratuitamente ofensivo y menos aún injurioso.
  • Los comentarios deben ser pertinentes. Respete el tema planteado en el artículo o aquellos otros que surjan de forma natural en el curso del debate.
  • En Internet es habitual utilizar apodos o 'nicks' en lugar del propio nombre, pero usurpar el de otro lector es una práctica inaceptable.
  • No escriba en MAYÚSCULAS. En el lenguaje de Internet se interpretan como gritos y dificultan la lectura.
Cualquier comentario que no se atenga a estas normas podrá ser borrado y cualquier comentarista que las rompa habitualmente podrá ver cortado su acceso a los comentarios de PERIODISTA DIGITAL.

caracteres
Comentarios
  • Comentario por Pedro de Hoyos [Blogger] 31.03.18 | 11:01

    ¡Gracias a los dos, fieles lectores de este blog!

  • Comentario por Encarna 31.03.18 | 10:25


    L'unica cosa necessaria è tornare all'educazione e al rispetto del passato.

  • Comentario por Fidel Torras 26.03.18 | 18:41

    Una soluzzione , Don Pedro nella società di oggi , la proposta cristiana è presente. Molto dipende dalla visibilità e credibilità dei cristiani che vivendo la quotidianità trasmettono una possibilità di vita piena e alternativa ai valori mondani limitati e approssimativi.

    Cosa facciamo nel nostro piccolo per trasmettere il cristianesimo? Teniamo presente però che il mondo cercherà sempre di blandirci, emarginarci, zittirci. Una fiammella da cerino, in una notte buia, donerà comunque molta luce.

    Saluti

Sábado, 21 de abril

BUSCAR

Editado por

Síguenos

Hemeroteca

Abril 2018
LMXJVSD
<<  <   >  >>
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30